Portare il Teatro nelle scuole e far emozionare, stupire, divertire e imparare a chi tante volte non ha mai visto uno spettacolo teatrale è il motore che mi spinge a cercare sempre tematiche della storia e cultura spagnola che possano attirare la curiosità degli studenti”.

E’ con queste parole che l’attrice e autrice Alay Arcelus Macazaga (https://www.alayarcelus.com/ ) presenta il laboratorio di teatro in lingua spagnola che proporrà agli studenti del Liceo Ariosto nelle giornate del 17, 18 e 19 novembre 2021.

L’avventura artistica di Alay inizia in Spagna, ma si arricchisce dell’esperienza a Parigi con Jacques Lecoq all’École internationale de Théâtre che le apre un nuovo mondo, una poetica nel far teatro nelle successive attività artistiche.

La sua proposta formativa prevede “la creazione di spettacoli senza esigenze tecniche particolari che rende possibile far diventare teatro qualsiasi spazio della scuola e proteggere così il contenuto didattico degli spettacoli. L’aula video, l’aula magna o la biblioteca possono diventare veri teatri per un paio di ore, bastano il pubblico e l’attore”.

Saranno quattro gli spettacoli che verranno proposti ai ragazzi delle classi terze, quarte e quinte del Liceo Linguistico che studiano spagnolo: Duende, Guernica, Lazarillo, Bernarda Alba. Una vera e propria immersione nella dimensione teatrale e nell’universo delle “maschere” della cultura spagnola e latinoamericana.