A seguito dell’ordinanza regionale n.3 dell’8/1/2021 allegata per conoscenza, nelle scuole secondarie di secondo grado le attività continueranno a essere svolte per il 100 per cento tramite il ricorso alla didattica digitale integrata, restando ferma comunque la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l'uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l'effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Le disposizioni dell’ordinanza in oggetto rimarranno in vigore dall’11 gennaio fino al 23 gennaio 2021.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (ORDINANZA N. 3 DELL'8 GENNAIO 2021.pdf)ORDINANZA N. 3 DELL'8 GENNAIO 2021.pdf 166 kB